In occasione della Giornata della Memoria, l’Osservatorio LetterarioModicano Raffaele Poidomani”, in attività congiunta con il Comune di Modica, nell’ambito della campagna di sensibilizzazione promossa dall’International Holocaust Remembrance Alliance (IHRA) e dal MIUR, organizza un Seminario di studi indirizzato agli studenti dell’I.I.S Galilei Campailla dal titolo “ Ausmerzen. Vite degne di essere vissute”.

L’iniziativa, aperta all’intera cittadinanza, si terrà lunedì 28 gennaio 2019 presso l’Auditorium Pietro Floridia a partire dalle ore 10.30 alla presenza del Rabbino Capo di Venezia Shalom Bahbout e del Presidente della Carta delle Judeche di Sicilia Avv. Baruch Triolo. 
Gli interventi di discussione, preceduti dai saluti del Dirigente Scolastico Prof. Sergio Carrubba e dell’Assessore alla cultura Maria Monisteri, si svolgeranno intorno ai temi del riconoscimento della propria origine storica e della responsabilità morale e civile di ogni uomo e gruppo sociale, a partire da un reading di brani scelti dai volumi “Noi figli di Eichmann” di Gunther Anders e “La notte” di Elie Wiesel, a cura di Lucia Trombadore e Rosalinda Di Benedetto, referenti dell’Osservatorio Letterario Modicano.

In conclusione, gli studenti del Galilei – Campailla, autori del libro “Treno della memoria 2018. Diario di viaggio” proporranno all’ascolto dei presenti il racconto di alcuni testi da loro elaborati all’indomani dell’esperienza di viaggio nei luoghi della Shoah.